fbpx

Perché fare trading sul Forex

 

Il mercato del forex è, con un volume di scambio di più di 5 trilioni di dollari al giorno, di gran lunga il più grande e il più vero mercato finanziario globale del mondo.

Il trading nel mercato dei cambi può essere dinamico, eccitante e redditizio.

Mentre gli investitori o i commercianti hanno molte opzioni nel mercato globale degli investimenti e della speculazione, il forex offre vantaggi rispetto ad altri tipi di veicoli finanziari speculativi.

Qui sotto potete vedere tutti i punti vitali e i benefici del trading di forex.

Flessibilità

Il Forex è, a differenza di altri mercati, un mercato 24/7, o 24/5 per i commercianti al dettaglio.
Significa che sei molto più flessibile nel decidere quando fare trading, oltre che durante il fine settimana.

Puoi scegliere di fare trading durante le sessioni principali di Londra e/o New York o durante le ore più tranquille dell'Asia, che, contrariamente alla credenza comune, a volte offrono un ambiente favorevole, anche se richiede più pazienza perché qualcosa si svolga.

Analisi

I grafici Forex sono molto adatti al trading tecnico/di azione dei prezzi perché i grafici sono molto più puliti.
Forse a causa delle immense dimensioni del mercato, i grafici Forex rispettano bene i livelli importanti, a volte anche dopo anni.

Quando si fa trading di valute, a differenza di altri mercati, e poiché il forex è sempre scambiato in coppia, non fa differenza se il prezzo sale o scende; il mercato non è mai sbilanciato verso l'alto come nelle azioni o negli indici, permettendoti di cogliere sia le tendenze al rialzo che quelle al ribasso.

Questo fatto è espresso anche nel nostro nome commerciale Bull Bear Forex.

Gaps

Inoltre, a causa dell'enorme liquidità e del trading 24 ore su 24, di solito non ci sono gap di prezzo significativi, in particolare nelle major, se non dopo il fine settimana.

In altri mercati di titoli, al contrario, come le azioni individuali, si trovano grandi divari tra la chiusura di un giorno e l'apertura del successivo, o rapporti aziendali sorprendenti possono anche produrre divari sostanziali di diversi punti percentuali.

Il trading sui mercati senza grandi o molti gap è un vantaggio per il trader, perché almeno questo tipo di rischio viene eliminato dall'equazione.

Costo

Il costo del trading di forex è molto inferiore a quello di altri titoli, come le azioni.

Gli spread, che sono la differenza tra il prezzo di offerta e quello di richiesta, tendono ad essere molto più stretti, soprattutto nelle major.
I broker forniscono dati sui prezzi gratuitamente e non ci sono spese di compensazione.

Tutto questo rende il forex trading uno dei mezzi più convenienti per investire, o per fare trading, se è per questo.

Notizie

Gli annunci di notizie come un'importante opportunità di sentiment-trading con il potenziale di creare volatilità sono eventi estremamente ben pubblicizzati e pre-programmati in cui si può fare trading o dentro l'evento, o fuori dall'evento, o rimanere completamente fuori.

Libertà

Fare trading sui mercati finanziari con successo può permetterti di diventare indipendente dal luogo e in parte dal tempo, dandoti una cosa che conta di più nella vita: la libertà personale.

Questa è in realtà la parte più grande del trading e per alcune persone è anche la più importante di tutte.

Strumenti

Il mercato delle valute è relativamente semplice da seguire, dato che ci sono molti meno strumenti che per esempio con le azioni.

Inoltre, il panorama del mercato è più coerente di quello delle azioni, dove le società entrano o scompaiono dal mercato.

Prezzo e slittamento

Le transazioni Forex sono di solito eseguite immediatamente e per questo il prezzo di scambio è noto, in misura molto elevata, una volta che si clicca il pulsante Compra o Vendi.

I trader possono entrare o uscire dal mercato in qualsiasi momento nella maggior parte delle coppie di valute, rendendolo un mercato molto liquido e volatile.
Lo slippage sostanziale e sorprendente è raro e accade di solito solo durante eventi di notizie ad alto rischio, se non addirittura durante un evento.

Lo stesso non vale per le transazioni di azioni e futures che possono richiedere minuti o ore, a seconda del mercato particolare, della tecnologia impiegata e della liquidità / volume.
Una volta che l'ordine è riempito, il prezzo potrebbe essere scivolato sostanzialmente.

Margine e leva finanziaria

Il requisito di margine, cioè il denaro effettivo che dovete depositare nel vostro conto di intermediazione, è, a causa dell'alta leva spesso offerta, considerevolmente inferiore a quello di altri strumenti di trading, come le azioni, dove non avete quasi nessuna leva disponibile o in misura molto inferiore.
Questo ti permette di ottenere profitti più alti senza la necessità di depositare somme enormi sul tuo conto di broker.

In altri mercati, le interruzioni delle negoziazioni, la scarsa liquidità o un ritardo tra il deficit del conto di margine e la chiusura di una posizione aperta possono provocare un calo sostanziale al di sotto dei fondi di margine disponibili nel conto del trader.
In questi casi, il trader è responsabile di tutte le perdite nel trading a margine di azioni o futures; anche oltre l'importo nel conto di margine del trader, e deve rimborsare la mediazione per le perdite in eccesso dei fondi depositati.

Al contrario, i commercianti di forex di solito non sono esposti a questo rischio perché le posizioni sono di solito uscite automaticamente dalla piattaforma di trading del broker prima che il conto del commerciante vada in deficit.
Questo significa che qualsiasi perdita è di solito limitata alla dimensione del conto di margine, anche se ci sono casi in cui questo può accadere anche nel Forex.

I recenti cambiamenti normativi in alcune giurisdizioni, come l'Unione europea o l'Australia, hanno fornito una maggiore o totale sicurezza, almeno per i clienti al dettaglio, dove ora c'è una protezione generale del saldo negativo, anche se questo è venuto a scapito di un forte taglio della leva finanziaria per i broker registrati nell'UE o in Australia.
Altrove, dipende dai termini e dalle condizioni del broker.

Manipolazione

Il trading di Forex avviene in tutto il mondo in innumerevoli luoghi, e non in scambi centralizzati come quelli utilizzati per i futures e il trading di azioni.
Mentre le grandi istituzioni finanziarie e commerciali potrebbero dominare altri mercati, le dimensioni e la natura decentralizzata del mercato forex lo rendono più difficile da manipolare.

Anche le banche centrali delle grandi nazioni di solito non hanno il capitale per influenzare direttamente i mercati forex, anche se naturalmente influenzano i tassi di cambio attraverso altri mezzi, come la loro politica monetaria e i tassi di interesse.
Certi altri mercati sono suscettibili di manipolazione, specialmente quelli piccoli con pochi scambi in corso.

Nelle azioni, gli esperti del settore e del mercato a volte sviluppano un grande seguito di speculatori.
Questi seguaci possono rappresentare una quantità sostanziale di capitale; abbastanza per causare movimenti in mercati più piccoli o meno liquidi.

Ta dimensione enorme del mercato forex, in particolare nelle valute comunemente scambiate, lo rende resistente alle pressioni esercitate dai seguaci dei singoli analisti di mercato.

Il mercato del forex fornisce anche un equilibrio più sottile che aiuta a frenare l'influenza e la manipolazione palese.
Questo equilibrio è fornito attraverso la reattività del mercato forex.

Quando le parti di una transazione hanno la stessa conoscenza, è più probabile che entrambi siano soddisfatti del risultato.
Nel mercato del forex, i partecipanti si avvicinano di più alla stessa conoscenza che in altri mercati perché il mercato reagisce rapidamente agli eventi mentre si verificano.

Il vantaggio di questa caratteristica è che qualsiasi analisi difettosa non avrà un effetto su un lungo periodo di tempo.
Qualsiasi difetto sarà presto rivelato dall'azione del mercato stesso.